sabato 10 agosto 2013

Mare & Emozioni


Eccomi nuovamente a scrivere, ho nuovamente bisogno di comunicare le mie emozioni e le mie impressioni di questi ultimi giorni.

Sono da poco tornato da una piccola vacanza di quattro giorni al mare, con un’amica, a cui voglio veramente bene.

I giorni scorsi sono stati intensi sia come divertimento che come emozioni vere.

Giorni passati tra risate, Mirabilandia, mare, piadina e puro divertimento e anche qualche piccolo ma forte ricordo.





Una specie di salto nel passato, come a volersi isolare da questo anno che non è stato dei migliori.

Passano i giorni, gli anni, si cambiano i calendari e soprattutto cambiano le persone e le emozioni che queste ci vanno provare; ma non sempre è così, ci sono persone che nonostante il tempo sia passato continuano a farti provare forti emozioni. Ci sono momenti in cui si cerca di razionalizzare ogni cosa che ci capita, tentiamo di usare il cervello quasi sempre, soprattutto quando ci troviamo insieme a persone che hanno segnato la nostra vita. Ma ci sono certi momenti, certe persone che riescono a farti spegnere il cervello e a lasciare che i sentimenti e le emozioni abbiamo una certe prevalenza.

Anche le persone segnano le nostre vite nel bene o nel male, ma è sempre così. La nostra vita è come un autostrada, noi siamo i casellante e lasciamo percorrere la nostra strada le persone. Alcune corrono lisce, come una Lamborghini ad alta velocità da non lasciare segno, altre arrivano a velocità elevata, ma al primo autogrill si fermano e rimangono li per così tanto tempo che ti sembra normale averle in giro sempre nella tua vita. E poi ci sono quelle che entrano piano, si schiantano da qualche parte lasciandoti grossi segni, ed ogni volta che lascia che queste persone ripercorrano la tua strada, succedono cose strane.


In alcuni casi ti tornano in mente solo gli episodi brutti, le cose che ti hanno fatto soffrire e così cerchi in tutti i modi di erigere un grosso muro e di mettere un cancello in modo che queste persone non possano più farti del male, e poi ci sono quelle che ogni volta che le vedi, che le parli, che le vedi sorridere, ti portano alla luce tutti i sentimenti e le emozioni che ti hanno fatto provare nel loro percorso nelle tua vita. E sono queste le persone che ti vanno capire che nonostante le botte o le cadute, hai ancora voglia di emozionarti e di vivere di sentimenti.

Non so se anche voi avete una o più persone che vi danno queste emozioni, io si, una c’è. È sempre stata una persona speciale nella mia vita, prima per un motivo ed ora per un altro, ma è sempre bello sapere che c’è ancora nella mia vita, e che per qualche motivo io sono ancora nella sua; si perché certe cose che si conservano nel cuore e nella mente non si riescono a dimenticare mai.

Forse queste persone rimangono sulla nostra strada e sono capaci con un sorriso di farti sentire bene e di far tornare certe emozioni, perché si comportano un po’ come il piccole principe con la volpe, sono riuscite ad addomesticarti in un modo unico e vero, come nessuno è mai riuscito prima d’ora e forse nessun’altro riuscirà mai a farlo.




Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...