giovedì 25 aprile 2013

Pensieri Confusi

Spesso negli ultimi anni mi sono sentito come se camminassi in mezzo ad un nebbia fitta.. altre volte mi sentivo come se fossero solo i miei pensieri rinchiusi in una bolla piena di nebbia.. credevo di esser vivo, di provare qualche emozione, o semplicemente di esistere, ma mi sbagliavo, 


credevo fosse una cosa naturale vivere, invece non è così.. prima sopravvivevo, ero come una specie di zombie non omicida ecco..

Ora invece, in questi ultimi giorni mi sto accorgendo che la mia cara nebbia, è sparita.. ora veramente mi sento Vivo. E' incredibile, come ci si sente, energia a mille, cuore che pulsa davvero, che ti fa sentire i suoi battiti sotto il torace, ispirato da ogni cosa che osservi, anche solo una foglia mossa dal vento, ed il merito è di una sola persona.. (lei sa chi è)





Un lieve raggio di luce penetra l'azzurro cielo
ti punta, passa attraverso ogni cosa fino a raggiungerti
ti scalda la pelle, a volte però penetra oltre e ti scalda l'anima.

Però qualche volta, capita che sia l'anima di un altra persona ad illuminare la tua e tutto diventa così armonioso, come un arcobaleno composto da mille luci.. odi un'orchestra che suona un'immensa musica che fanno a ritmo con il tuo cuore. Questo è Vivere!







Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...